Là Spilleria ha messo l’accento


Là Spilleria ha messo l’accento è la storia di un esperimento sociale, una buona pratica che è arrivata fino in Triennale a Milano perchè, dicono, sia un “Segnale di Futuro”. Il progetto è nato dall’incontro tra la Spilleria e la Cooperativa Sociale Il Germoglio. Per un anno il nostro locale ha aperto le sue porte in orario diurno per colazioni mattutine e merende pomeridiane, ma non c’eravamo noi dietro al bancone o in cucina, la Spilleria è stata gestita interamente da persone con disabilità. Qui sotto potete leggere di cosa si trattava e avere un senso di che aria si respirava, per chi invece l’ha vissuto quel progetto, bè è difficile dimenticarlo.


Come ogni iniziativa dei ragazzi del Germoglio che si estende oltre le mura della loro associazione (es. Là Ciclostazione di Melzo, Là Biblioteca di Sant’Agata), anche il progetto con la Spilleria mette l’accento.

è moto a luogo, indica movimento, di uno verso un altro, è metafora di incontro, di unione.

Ed è proprio l’unione tra Spilleria e Germoglio a stupire, non è stata un’idea immediata, ma quando questa si è concretizzata tutto è apparso così semplice e naturale, oseremmo dire normale.

Ora che l’idea si è fatta tangibile, ora che la Spilleria è gestita dai ragazzi con disabilità, ora tocca a voi stare dall’altra parte, sentirsi un po’ diversi, per capire quanto è labile e sottile il filo della normalità.

La Cooperativa Sociale Il Germoglio con la sua cordialità apre uno spazio dove sentirsi accolti, dove sentirsi parte di quel mondo sociale in cui diversità fa rima con dignità. Dove poter ritrovare i sapori e i gusti del vivere semplice, dove la serenità passa anche da una buona birra, da un caffè equosolidale, dal pane impastato a mano, da una torta fatta in casa oppure, semplicemente, da un sorriso e da un saluto tra i vecchi amici del Circolino di Sant’Agata.


EVENTI MATTUTINI A LÀ SPILLERIA TUTTI I GIOVEDì ALLE 10

Come una volta…

Come molti di voi sanno la Spilleria nasce nel 1945 come Circolo Ricreativo Famigliare, ecco perchè sulle nostre inferriate trovate le lettere CRF! Per anni, soprattutto fino alla gestione del Bruno e della Marisa (inizi anni ’80), la Spilleria era il circolino di paese, la cooperativa di Sant’Agata, o come la chiamavano qui tra un campari col bianco e una discussione politica: la còprativa. 

Luogo di incontro, ricreazione, discussioni e chiacchiere, oggi grazie alla Coop il Germoglio e alla nuova programmazione di eventi mattutini, aggiungiamo un altro valore al nostro locale per animare Là Spilleria anche al mattino con chiacchiere sui più svariati temi: dall’orto allo yoga, dal riciclo creativo al taglio e cucito.

In collaborazione con Là Biblioteca di Sant’Agata e Cooperativa La Speranza, Là Spilleria vi aspetta ogni giovedì mattina per incontri con esperti e un aperitivo in compagnia! 

 

VI ASPETTIAMO A CICIARÀ!


 

 UN HAPPY-HOUR DIVERSO venerdì 20/Feb 2016 dalle h 19,30

Presentazione del progetto con buffet di benvenuto, Là Spilleria ha messo l’accento e ne è orgogliosissima!